Buatta, contenitore di news

* INFO COOKIES - GDPR *

❌ Informazioni
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 25 Marzo 2019RSS feeds

Il vero Shakespeare era di origini siciliane, lo rivela un gruppo di studiosi

Il vero Shakespeare era di origini siciliane, lo rivela un gruppo di studiosiChi era veramente l'autore delle straordinarie opere di William Shakespeare ? L'attore di Stratford, venerato dagli inglesi, ma semi-analfabeta, di cui restano un testamento che nulla dice delle opere,...

Rosario Crocetta, fuga dal fisco: "Posto meraviglioso, tasse al 5%". Come si è ridotto e dove vive

L'ex presidente della Sicilia Rosario Crocetta si è trasferito da alcuni in mesi in Tunisia, dove ha deciso di godersi la pensione il più possibile lontano dalla sua isola. L'esperienza di governo di Crocetta non ha lasciato proprio un bel ricordo ai siciliani, tanto che da allora il centrosinistra

Il ministro Toninelli a Catenanuova apre il "raddoppio" della Palermo Catania

l ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, è arrivato a Catenanuova, nell’Ennese, per l’avvio dei lavori della realizzazione della nuova linea ferroviaria Palermo-Catania, prevista a doppio binario. Il nuovo collegamento veloce permetterà di ridurre i tempi di percorrenza fra

Sanità, così cambia il contratto dei manager col rischio "decadenza"

Snellimento delle liste d’attesa, azioni più severe per contrastare il fenomeno della corruzione in corsia, piena applicazione delle linee guida per evitare il sovraffollamento nei pronto soccorso, ma anche maggiore attenzione per tutte le attività connesse all’assistenza delle persone con disabilit

Manager della Sanità, nuovo contratto: azioni contro corruzione e liste d'attesa o si decade

Ruggero Razza, assessore regionale alla SaluteAzioni anti-corruzione, piani per snellire le liste d'attesa, linee guida contro il sovraffollamento nei pronto soccorso , ma anche particolare attenzione ai pazienti con disabilità: sono questi gli obiettivi-target...
Meno recentiRSS feeds

Sicilia, Cancelleri attacca la maggioranza: "Quasi tutti i 16 indagati sono con Musumeci"

Sicilia, Cancelleri attacca la maggioranza: "Quasi tutti i 16 indagati sono con Musumeci"“Invocavamo l’Osce per il controllo del voto in Sicilia durante le ultime elezioni regionali e ci prendevano in giro, qualche deputato ‘illuminato’ ironizzava, invitandoci perfino a chiedere l’intervento...
❌