Buatta, contenitore di news

* INFO COOKIES - GDPR *

❌ Informazioni
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

L'arresto di Marco Carta per furto Γ¨ "illegittimo", il giudice: "Indizi inconsistenti"

L'arresto di Marco Carta per furto Γ¨ "illegittimo", il giudice: "Indizi inconsistenti"Quello di Marco Carta, il cantante vincitore di Amici e Sanremo 2009, bloccato il 31 maggio per un furto di magliette alla Rinascente di piazza Duomo a Milano, fu un arresto che Β«non puΓ² ritenersi legittimoΒ»,...

"Furto di ovuli", il ginecologo Antinori condannato a 7 anni e 10 mesi

Severino AntinoriSeverino Antinori, il ginecologo imputato a Milano per la presunta 'rapina' di ovuli a una infermiera spagnola, avvenuta alla clinica Matris tre anni fa, Γ¨ stato condannato a 7 anni e 10 mesi in secondo...

Blitz contro il clan dei "Tuppi": 26 arresti nello storico gruppo mafioso catanese

CATANIA - Blitz antimafia dei carabinieri di Catania contro ilΒ clan dei "Tuppi", gruppo legato ai Mazzei, storico gruppo di Cosa nostra. I militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 26 presunti appartenenti al clan: i reati ipotizzati, a vario titolo, sono

Noto, nel 2011 rubΓ² centomila euro e oggetti in oro da un'abitazione: 26enne denunciato

Noto, nel 2011 rubΓ² centomila euro e oggetti in oro da un'abitazione: 26enne denunciatoUn 26enne di Noto D.G.D. Γ¨ stato denunciato dagli agenti della Polizia di Stato per furto aggravato in concorso . Nel novembre del 2011, agenti del Commissariato sono intervenuti in contrada Gioi presso...

Furto d'auto a cliente ristorante: cameriere gliela ritrova con "cavallo di ritorno"

Catania - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno denunciato un pregiudicato catanese di 46 anni, poichΓ© ritenuto responsabile di estorsione. Vittima un messinese di 34 anni che domenica scorsa, insieme alla fidanzata, si era recato a pranzo in un ristorante

Brescia, immigrati marocchini assaltano l'autobus: panico a bordo, come li riduce il conducente

Nuove frontiere del crimine a Brescia: due immigrati marocchini hanno inseguito un autobus della linea 15 in pieno centro, nei pressi della stazione ferroviaria, a bordo della loro auto. Prima hanno tallonato il mezzo pubblico, quindi l'hanno superatoΒ  tagliandogli la strada per bloccarlo. Una volta

❌