Buatta, contenitore di news

* INFO COOKIES - GDPR *

❌ Informazioni
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 16 Ottobre 2018RSS feeds
Meno recentiRSS feeds

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 13 ottobre: Lo spiega l’articolo 6 della “legge interna” di Palazzo Madama

di RQuotidiano
Soldi e potere

Casellati, il vitalizio extralarge è vietato dal Regolamento

L’art. 6 prevede che l’assegno sia sospeso “in caso di elezione a un incarico che preveda l’incompatibilità col mandato parlamentare”. È il caso del Csm

di

Autorità dipendenti di

Avendola difesa dagli assalti di B., di Re Giorgio e di Renzi, siamo felicissimi quando qualcuno cita la Costituzione. E, quando la cita il presidente della Repubblica, siamo entusiasti. Avremmo preferito che la tenesse a mente quando sponsorizzò la controriforma Renzi-Boschi-Verdini, poi rasa al suolo dal popolo italiano, e quando firmò una legge elettorale incostituzionale, […]

l’intervista – Raffaele Cantone

“A Genova si può far presto anche senza deroghe. Spazza-corrotti ok”

Il presidente dell’Autorità Anti-corruzione e il decreto per la ricostruzione del ponte: “Passa un messaggio pericoloso per le mafie”

Innovazione

Reddito di cittadinanza: tutti i segreti della app

Pa digitale – L’applicazione raccoglie i dati del cittadino, ora è in fase sperimentale in 7 Comuni

di
L’inchiesta

Alitalia – Tria chiude la porta: il piano Di Maio per Alitalia già vacilla

Entro dicembre – Il Tesoro dovrebbe tirare fuori i soldi per entrare con il 18% nella compagnia, ma il ministro ha detto “di non saperne nulla”

Commenti

The winner is

La verità, vi prego, su Benigni (e l’amore)

Lo diceva già Rossano Brazzi: “Nella vita l’unica cosa vera è l’amore, l’amore, l’amore…”. Roberto Benigni ne conviene: “L’amore è un discorso politico molto forte, è rivoluzionario”. Ci pareva di aver già sentito qualcosa del genere duemila anni fa, ma non sottilizziamo. Dopo La Divina Commedia e i Dieci Comandamenti, Robertino pane e vino si […]

Cucchi, la nostra battaglia dal 2009

È il 29 ottobre 2009, il Fatto Quotidiano è in edicola da appena un mese, la consueta riunione del mattino è da poco terminata. Vitantonio Lopez entra nella mia stanza con delle foto e poche parole: “Direttore decidi tu ma per me vanno pubblicate”. Abbiamo chiamato la nostra piccola redazione di via Orazio, “due camere […]

La scomparsa della politica estera

Timothy Garton Ash parla di declino dell’Occidente. E non è certo la prima volta: fu uno dei mantra intellettuali al volgere del secolo scorso che proseguì a ogni fine di guerra mondiale. Oggi va sotto il tema dei “sonnambuli”: governi che andarono verso la Grande Guerra senza accorgersene, storditi dai fasti della Belle Époque. Quel […]

di

Politica

L’ex delfino di Errani fa scuola a Ravenna (partendo dalle spiagge)

In passato era il delfino del potentissimo ex Governatore dell’Emilia Romagna, Vasco Errani, ma Michele De Pascale è considerato l’emergente da osservare (e magari da temere) in tutta l’Emilia Romagna. Oggi sindaco di Ravenna, classe 1985, proveniente da una famiglia di bagnini di Cervia, sposato con un figlio piccolo e in passato un grave incidente […]

Chi comanda nel Pd Emilia Romagna

Sconfitte, litigi e debiti. Addio alla roccaforte rossa

La sconfitta storica della candidata sindaca, Carmen Cappello, alle amministrative di Imola; il cedimento all’avanzata dei 5Stelle e della Lega il 4 marzo; il flop di Vasco Errani (candidato di LeU) contro Pierferdinando Casini a Bologna la Rossa. E poi, ancora, tornando indietro nel tempo: l’elezione di Stefano Bonaccini a presidente dell’Emilia Romagna nel 2014 […]

Spending review Rai

Che stipendio che fa: Cottarelli prende 6.500 euro a puntata

Il cachet pagato a Carlo Cottarelli dalla Rai – e nello specifico dalla società Officina di Fabio Fazio, che produce Che tempo che fa – è di 6.500 euro lordi a puntata. Lo scrive Viale Mazzini in risposta a un’interrogazione del senatore Maurizio Gasparri: “La Rai ha un accordo-quadro di appalto parziale con la società […]

Cronaca

Il cantiere di Chiomonte

NoTav, 16 condanne e 31 anni di carcere per gli scontri del 2015

La richiesta totale delle condanne era 70 anni. Il totale di quelle inflitte dal tribunale di Torino arriva a 31. Questo, però, non basta ai No Tav che ieri hanno contestato la presidente del collegio, Diamante Minucci: “Ha dei parenti molto stretti in polizia e dubitiamo che sia davvero imparziale – hanno affermato dopo la […]

di
Danni

L’Autorità portuale ci ripensa: “2018 in crescita”

Giovedì il presidente Signorini, dopo una conferenza stampa con Aponte (Msc), cambia versione sui dati di traffico

di
Genova – L’assenza

Al Morandi passano tutti tranne uno: il cardinal Bagnasco

L’assenza Mezzo mondo ha fatto visita agli sfollati del sotto Ponte ma non – tra lo stupore dei genovesi – l’alto prelato

Economia

Gestore servizi elettrici

Gse, eletto il vertice: Vetrò presidente e Moneta sarà l’ad

Dopo tre mesi di braccio di ferro tra il ministero dell’Economia e quello dello Sviluppo economico, al decimo tentativo sono arrivate le nomine del vertice del Gestore dei servizi elettrici (Gse) che gestisce 16 miliardi di euro l’anno di incentivi alle rinnovabili. Il compromesso è arrivato adottando una formula salomonica che passa per lo sdoppiamento […]

Scontro totale

Fmi, Bce e Ue compatti: assaggi di Troika sull’Italia

La manovra – Mario Draghi chiede il rispetto del Patto di Stabilità, Juncker ricorda “la parola data”. Lo scontro è tutto politico e durerà ancora

Opere pubbliche

Pedemontana, Toninelli gela Zaia: dubbia sostenibilità

Nessun semaforo verde del governo per la Pedemontana Veneta, la superstrada a pedaggio da 2,258 miliardi di euro che dovrebbe collegare l’alta pianura veneta alle autostrade A4 e A27 attraverso le province di Vicenza e Treviso. A smorzare gli entusiasmi del governatore leghista Luca Zaia, che aveva espresso soddisfazione per il fatto che l’opera, completata […]

Italia

Spettacolo

Mara vs Barbara: alla fine ne sopravviverà una sola

Nuove guerre mondiali – Le due regine della domenica tv si battono a colpi di Auditel, numeri da circo e post: i tele-dipendenti divisi tra “maristi” e “dursisti”

di
La Storia • Sulle tracce del risveglio anti-femminista

Parte da Verona la nuova crociata

“La verità cammina al di là delle persone”, dice uscendo di corsa dalla canonica. Don Adriano Avesani scandisce le parole come fosse sul pulpito, mentre in piedi occupa l’ingresso. Si intravede la perpetua, che ora sbarazza la tavola del pranzo come niente fosse. “Ce la facciamo”, dice don Avesani. “Siamo quasi alla verità”. La verità, […]

Mondo

Istanbul

“Audio e video confermano l’uccisione di Kahsoggi”

La Turchia ha in mano audio e video che provano l’omicidio di Jamal Kashoggi dentro il consolato saudita a Istanbul, ma non li ha diffusi per non essere costretta ad ammettere che spia i diplomatici stranieri. Il Washington Post rilancia le accuse a Riad sulla sorte del giornalista dissidente, che dalle sue colonne attaccava la […]

Il Reportage • Sudamerica a tappe

Guatemala, in viaggio con un guerrigliero

Guillermo Figueroa Santos, nome da guerrigliero Raul, è la persona più buona che conosca. Tredici anni fa, quando ero un ragazzo con la voglia di conoscere il mondo, Raul mi accolse a casa sua a Nuevo Horizonte, una comunità formata da ex-guerriglieri che dopo la firma degli accordi di pace con l’esercito guatemalteco, decisero di […]

Washington

Il Papa accetta le dimissioni del cardinale che coprì abusi

Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Washington presentata dal cardinale Donald W. Wuerl. Nell’indagine sulla pedofilia nel clero condotta in Pennsylvania, Wuerl era stato accusato d’aver coperto abusi quand’era vescovo di Pittsburgh, tra il 1988 e il 2006. Wuerl, 78 anni a novembre, arcivescovo dal 2006, aveva sostituito il cardinal […]

Cultura

Lo Spot

La Rinascente morente di Paolo Sorrentino

“Le atmosfere funeree rispecchiano Roma in declino, come il Paese”

Nations League

“Se la Nazionale retrocede, andrà fatta una riflessione su Mancini”

Malumori in Figc sul tecnico voluto da Malagò e blindato da un contratto di 4 anni

L’Intervista – Jaime Lorente

“La lotta di classe si è trasferita in molte aule scolastiche”

L’attore protagonista della serie Netflix “Élite”: “Sui social si mostra una vita perfetta, ma dietro i lustrini che c’è?”

di

L'articolo In Edicola sul Fatto Quotidiano del 13 ottobre: Lo spiega l’articolo 6 della “legge interna” di Palazzo Madama proviene da Il Fatto Quotidiano.

❌